Il Progetto

L’obiettivo generale del progetto IPA 2013 è prevenire e combattere la criminalità organizzata transfrontaliera e collegati casi di corruzione con implicazioni transfrontaliere, e smantellare le organizzazioni criminali coinvolte in traffici illeciti con paesi dell’EU.
l'obiettivo specifico è quello di migliorare la cooperazione internazionale strategica e operativa delle forze di polizia tra i beneficiari, nonché tra i beneficiari, gli Stati membri dell'UE e l’organizzazione internazionale delle forze di polizia a livello regionale e dell’UE, attraverso il sostegno dei servizi d’intelligence e indagine, l'utilizzo delle moderne tecnologie di comunicazione e del meccanismo di protezione dei dati allineato con gli standard UE.
I risultati attesi del progetto IPA 2013 sono quelli di migliorare:

  • le capacità delle forze dell’ordine dei beneficiari nell’ effettuare indagini di polizia ed investigazioni transfrontaliere ed internazionali, nonché prevenire ed indagare i principali fenomeni criminali, fornendo delle significative ”migliori prassi” di cooperazione internazionale giudiziaria e di polizia.
  • lo scambio e la condivisione di informazioni e di intelligence, tecnologie di comunicazione e protezione dei dati attraverso l'implementazione di un'architettura di protezione dei dati in accordo con le norme UE, nonché attraverso la promozione del moderno sistema di comunicazione europeo, garantendo l'accesso tempestivo ai dati necessari per identificare, rilevare, prevenire e indagare le attività criminali.
  • l'utilizzo di speciali tecniche investigative nel quadro della cooperazione internazionale e promuovere una metodologia necessaria alla formazione di squadre investigative comuni “joint investigation team”(JITs), operazioni congiunte e indagini finanziarie